Consulenza del lavoro

L’attività di consulenza del lavoro è necessaria ed indispensabile per i rapporti che si vengono ad instaurare tra le imprese, i lavoratori e le istituzioni pubbliche. In particolare essa riguarda:

  • predisposizione, definizione, evoluzione di un rapporto di lavoro: gestione di tutti gli aspetti giuridici, assicurativi, previdenziali e sociali che esso comporta;
  • assistenza e rappresentanza dell’azienda nelle vertenze derivanti dai rapporti di lavoro dipendente;
  • assistenza e rappresentanza in sede di contenzioso con gli Istituti Previdenziali, Assicurativi e Ispettivi del Lavoro;
  • analisi dei costi del personale;