I tirocini consistono in un periodo di orientamento al lavoro e di formazione molto utile per i giovani nel periodo di transizione dalla scuola.

Ricordiamoci che essi NON costituiscono un vero e proprio rapporto di lavoro subordinato.
Distinguiamo tra tirocini “ curriculari “ inclusi in un processo di apprendimento, all’interno di un piano studi universitario o scolastico e tirocini “non curriculari “ che permettono una conoscenza diretta del mondo del lavoro finalizzati ad agevolare le scelte professionali dei giovani nel periodo di transizione tra scuola e lavoro.

Grazie a questo strumento le aziende possono favorire l’inserimento lavorativo di alcune categorie di soggetti, riducendo significativamente gli oneri previdenziali a loro carico.

Le Aziende che attivano un tirocinio formativo NON sono tenute al pagamento di contributi come invece avviene per tutti gli altri rapporti di lavoro.

Se sei intenzionato ad usufruire dei tirocini formativi o comunque vuoi ulteriori informazioni al riguardo non esitare a contattarci